Recensione Maschere RIDE 100% , The Barstow

Il marchio Ride 100 Percent è da sempre sinonimo di Motocross negli U.S.A. ed è collegato ad alcuni tra i più iconici momenti di questo mondo.

Affonda le sue radici negli anni '80 con un investimento iniziale di soli 100$ è un chiaro esempio del Sogno Americano, oggi Ride 100% è uno tra i marchi più blasonati e riconosciuti nel mondo del Motocross..

Le nuove tendenze portano questo marchio a produrre una linea dal sapore Vintage e con modelli davvero unici, 

la The Barstow Series.

Non una comune maschera dunque, andiamo a vedere nel dettaglio le caratteristiche di questo splendido occhiale.

 

- Design minimale, grazie al telaio studiato appositamente per garantire la massima visibilità e il minimo ingobro, garantisce al guidatore una visuale a tutto campo.

 

-Bocchette di ventilazione, l'aria entra dalle apposite fessure e riduce drasticamente il rischio di annebbiamento.

 

-Cinturino con agganci in vera pelle e finiture di pregio, dal design unico e curato garantisce un confort notevole e grazie ad un'apposita striscia antiscivolo resteranno ben saldi al vostro casco.

 

-Imbottitura a triplo strato di spugna, impedisce ai detriti come polvere e altri agenti di penetrare nella maschera.

 

-Lenti antigraffio garantiscono una visuale perfetta in ogni condizione. Inoltre sono intercambiabili e sostituibili, potendo scegliere una lente con protezione UV di diversi colori, o la semplice lente Clear.

 

Le nostre conclusioni

Dopo averli provati direttamente sulle nostra pelle, o meglio sui nostri caschi, possiamo dire che questi occhiali non tradiscono le aspettative. Già a partire dalla confezione si capisce che quelli di Ride 100% hanno voluto dare il massimo con la linea The Barstow.

Lo consigliamo a chi vuole un occhiale performante dal look davvero unico.





Scrivi commento

Commenti: 1
  • #1

    Write My Essay (giovedì, 04 gennaio 2018 10:53)

    I truly value your diligent work for bringing this helpful article thank you for sharing this helpful data. The video that you have given in this I trust this article enables many to individuals.